La Presidente Fi.Mar.Onlus Antonella Moretto e il resp. equipe terapeutica dr Michele Gardarelli convocati a Roma per discutere del riconoscimento della fibromialgia.

L’incontro della Fi.Mar. Onlus con le Deputate Dalila Nesci, Stefania Mammì, Celeste D’Arrando e Francesca Troiano ha portato al chiarimento di ciò che sta accadendo in Italia per il riconoscimento della Fibromialgia.

I contenuti sono stati accolti con grande interesse grazie alla completezza degli approcci terapeutici proposti per una terapia individualizzata

L’esposizione delle linee guida convenzionali con l’uso della cannabis e della medicina integrata ha convinto le interlocutrici grazie alla gestione innovativa proposta. Seguiranno altre audizioni al Senato di altre Associazioni fino ad arrivare all’inserimento nei LEA della Fibromialgia. 

Riteniamo opportuno associare il merito a quanti si sono prodigati nel portare il proprio contributo affinchè il risultato sia un successo per il malato. 

Un grazie sentito alle Deputate M5S.